Archivi tag: Luca Righi

Ricavato “Memorial Luca Righi 2011-2012”

La nostra sfortuna: avere perso Luca. La nostra fortuna: avere amici generosi pronti a ricordarlo con il sorriso, giocando a frisbee e compiendo gesti che aiuteranno altre famiglie ad affrontare alcune difficoltà.

Non è per farci belli, ma per rendere merito agli intervenuti, che alleghiamo le ricevute e le lettere di ringraziamento della Fondazione Bambini e Autismo che abbiamo aiutato con le ultime edizioni del torneo.

Ci rivediamo presto… a Parma!

Ricavato torneo 2011

Ricavato torneo 2011

Ricavato torneo 2012

Ricavato torneo 2012

Grazie a tutti!

Bello, veramente bello il secondo Hat in-outdoor “Morbidi quei dischi”. Ci siamo divertiti, abbiamo giocato e abbiamo ricordato insieme Luca! Abbiamo anche raccolto un po’ di soldini per la Fondazione Bambini e Autismo… cosa volete di più?!

All’anno prossimo, a Parma ovviamente!

Foto Squadre

sul gruppo Voladora di Facebook trovate qualche altro scatto.

 

 

ed ora, l’immancabile… Lost and found:

         una cappellino-cuffia rossa

         un paio di pantaloncini corti rossi della fiveultimate, senza disegni, taglia L

         braghe nere kalenji, taglia M + boxer “avantgarde intimo” neri

         porta tabacco di jeans

         scarpe con tacchetti addidas nere con barre arancio 39 + calze rosa

         scarpe con tacchetti nike tiempo 38.5

II torneo memorial Luca Righi

Squadre "Memorial 2011" Parma

Voladora è lieta di annunciare il secondo torneo memorial Luca Righi.

Dopo il successo della edizione 2011, riproporremo il formato di un giorno in-outdoor.

La data probabile è quella del 25 Novembre nel solito impianto di Moletolo (Parma, ovviamente) vicino all’Autostrada.

Siccome non vogliamo sovrapporci con le attività della Nazionale e siamo in attesa di conferme definitive sui campi, tornate a visitare le pagine di questo sito nei prossimi giorni per avere tutti i dettagli.

Vi ricordo che il ricavato della giornata verrà devoluto ad una Associazione benemerita che ci verrà suggerita dalla famiglia Righi.

A presto!